La provincia di Bergamo và controtendenza e fa registrare degli ottimi risultati rispetto alle altre province, forti di un economia locale che ha reagito alla crisi e ha fatto registrare ancora degli ottimi livelli occipazionali e che ha consentito ai bergamaschi di poter acquistare ancora molti prodotti incentivando il settore automotive in generale.

 

Grande appuntamento nella rinnovata Sede di Ascom Confcommercio Bergamo, relativo al settore Automotive nazionale, sotto la regia di Federmotorizzazione, dove verranno affrontati i problemi e la crisi che attraversa il settore a livello nazionale.

Il tema dominante sarà l’analisi e la ricerca della risalita dell’autovettura a livello nazionale, con la prospettiva dell’uscita di nuovi incentivi per lo sgravio della tassazione sullo stesso settore.

Ricordiamo che l’autovettura genera più del 12% del PIL italiano e che la ripartenza di questo indotto può dare ossigeno a tutta l’economia italiana.

Grande interessa per la presenza in sale dei più importanti dealer a livello nazionale italiani.

Lo scandalo “Dieselgate” ha investito anche la provincia di Bergamo, e oltre che ad impattare sensibilmente nella vendita delle vetture nuove, ha avuto ripercussioni anche nel settore auto usate, anche se in maniera marginale.

Seguiremo lo sviluppo di questa vicenda , che avrà ripercussioni in tutta Europa, soprattutto nel comparto delle vetture alimentate a gasolio, e sulle azioni che verranno rivolte contro il costruttore tedesco.

Naturalmente la situazione è in continua evoluzione e potrebbe interessare anche altri costruttori di autovetture europei.

L’analisi è fatta sulla provincia di Bergamo ma la stessa riproduce la situazione che si è riprodotta sul territorio nazionale.

 

 

In occasione del Convegno del 30.10.2012 che avverrà nel Polo Fieristico di Bergamo verranno analizzati i problemi del settore delle vendite delle autovetture nuove ed usate per cercare di trovare le migliori soluzione da adottare per incrementare il mercato. Le soluzioni spaziano dalle ultime frontiere proposte dal web, innovative per il settore Automotive, e dalle testimonianze lavorative dei più autorevoli player della nostra provincia. Un appuntamento che fa la fotografia del settore automobilistico bergamasco con interventi anche di esperti di livello nazionale.