Auto da Epis? Certo…anche quelche spunto di riflessione per l’acquisto

Curioso sapere che soprattutto per le grandi e antiche case automobilistiche europee, il design di un’auto è la prima cosa che viene vista e valutata dagli affezionati alla quattro ruote che acquistano un nuovo modello, ricorda Epis, infatti spesso anche “pezzi” di meccanica ed ingegneria molto sviluppati, soccombono di fronte alle potenti e bellissime berline tedesche che vanno sempre di moda. Ma a stabilire l’importanza di un marchio a volte non è solamente il design e la fama di una casa automobilistica, infatti fuori dall’Europa questo lo sanno benissimo e la promozione del brand su più livelli ha portato a risultati davvero notevoli, anche se qualcuno non si accorge…

Vi sono strategie ovviamente diverse per costruire e ridisegnare un brand che può “ravvivare” un marchio storico in meno tempo rispetto a quanto si possa pensare, basti valutare la campagna fatta dalla Toyota Corolla, che grazie ad un’azione di marketing efficace, è riuscita a vendere circa 30 milioni di esemplari dal 1966 al 2014; niente male come risultato! La nascita di nuovi marchi automobilistici in Europa ormai sono rari, diverso invece nei Paesi emergenti che trovano spazio per far crescere nuovi prodotti. Gli strumenti maggiormente utilizzati ovviamente sono il marketing legato al modello di auto, gli eventi, la creazione di un family feeling stilistico, l’ideazione di campagne pubblicitarie, la scelta di testimonial, partecipazione ad eventi sportivi o a corse automobilistiche, insomma davvero tantissimi elementi per migliorare la visibilità di una casa costruttrice ed allo stesso tempo il suo appeal nei confronti dei milioni di utenti interessati.

In Italia quindi necessita avere un modello di Auto con un buon design, di ottima qualità che verra poi “promosso” sia all’interno dei nostri confini nazionali, per renderlo importante, aumentandogli anche la visibilità all’estero per conferirgli un’aria ancora più appetibile oltre che alla già ottima qualità del prodotto di base, presupposto che vale per qualsiasi bene, per esempio esistono lampade meravigliose e di ottima qualità, ideate da buoni migliori designer alla quale manca il supporto di un marchio noto a livello internazionale, che difficilmente potranno competre ad alti livelli sul mercato di riferimento.

Questo è solo un piccolo esempio che può essere preso come valido anche per altri settori merceologici, così come ovviamente anche per il mercato automobilistico, allora attenzione non solo allo stile, valutiamo anche la qualità, evitando di focalizzarci ad esempio per uno Station Wagon solo su una Audi A4 Avant o modelli paritetici, magari anche su altre case che propongono alternative valide come per citarne una, Skoda Superb Wagon o similare, propone Epis